Arnaud Donckele insignito del premio “Miglior chef dell’anno 2013”

Lo chef Arnaud Donckele che dirige e coordina Il ristorante gourmet presso il lussuoso hotel La Résidence de la Pinède a Saint-Tropez, è stato recentemente insignito del premio “Miglior chef dell’anno 2013”. Arnaud Donckele ha vinto la lunga e difficile competizione di quest’anno presentata dai migliori chef francesi ed è diventato il 27esimo Chef dell’Anno.

Un progresso costante confermato da numerose onoreficenze

Nato a Rouen in Normandia, Arnaud Donckele, ha sviluppato le sue tecniche culinarie e la sua maestria professionale assieme ai migliori esponenti della cucina francese: Michel Guérard e Alain Ducasse. Ha poi lavorato al ristorante “Lasserre” a Parigi, assistendo Jean-Louis Nomicos, l’ingegnoso creatore dei ‘Macaroni aux truffes noires et foie gras’ e molti altri famosi piatti. Dal 2005 Arnaud Donckele arricchisce la cucina de La Résidence de la Pinède con il suo gusto e la sua presenza, ed è stato insignito dei 4 cappelli da chef da Gault et Millau, un influente guida ai vini e ristoranti, nel 2008.

L’anno 2010 è foriero di ulterori successi: a 32 anni, Arnaud Donckele vince due stelle Michelin per il suo ristorante nella prestigiosa cornice de La Résidence de la Pinède in Saint-Tropez. Non va dimenticato che la guida Michelin, aggiornata a cadenza annuale, è una fra le più antiche e famose guide gastronomiche del mondo e i suoi indici sono riconosciuti e tenuti in considerazione dall’intera industria del settore alberghiero.

Due anni dopo essersi distinto presso la guida Michelin, Arnaud Donckele è stato onorato del prestigioso titolo di “Young Chef of the Future” erogato dall’Accademia Culinaria Internazionale. Pressoché coevo, il 22 marzo 2012, e’ il conferimento all’hotel La Résidence de la Pinède dell’etichetta 5 stelle per la qualità della sua offerta e del servizio. Nel 2013, al’età di 35 anni lo chef Donckele riceve 3 stelle Michelin per iI ristorante ‘La Vague d’or’ nella lussuosa sede de La Résidence de la Pinède, in Costa Azzurra.

Cucina mediterranea di alta qualità nell’eccezionale cornice di Saint-Tropez e delle sue attrattive circostanti.

In collaborazione col suo team di 21 acclamati cuochi e pasticcieri, Arnaud Donckele favorisce prodotti locali e regionali, arricchendo il menu Mediterraneo dell’hotel, della migliore verdura locale e agrumi.
Ogni giorno lo chef Donckele compone armonie di sapori uniche e indimenticabili, ispirandosi all’atmosfera della costa e al panorama della regione. È Arnaud Donckele e il suo team di 21 fra cuochi e pasticcieri, fra cui Guillaume Gaudin, che lavora con lo chef fin dall’età di 20 anni e Thierry Di Tullio, lo chef del ristorante, che fanno de ‘La Vague d’or’ un così alto punto di riferimento.

Vieni e concediti un delizioso momento di lusso nel’hotel La Résidence de La Pinède a Saint-Tropez, dove la vera arte culinaria raggiunge il suo apice. Da colazione a cena, nell’intimo della tua stanza o nella terrazza del ristorante gourmet ‘La Vague d’or’, a bordo piscina o sulla spiaggia… non ci sono limiti al tuo piacere.

Per contatti :

Résidence de la Pinède
Plage de la Bouillabaisse
83990 Saint-Tropez (Francia)
Telefono: +33 (0)4 94 55 91 00
Fax: +33 (0)4 94 97 73 64

Il ristorante gourmet ‘La Vague d’or’ è aperto solo alla sera da Aprile a Ottobre.

‘La Terrasse’, che offre la possibilità di cenare sotto l’ombra dei pini, è aperta solo durante il pranzo.

Informazioni e prenotazioni: reservation@residencepinede.com – www.residencepinede.com

Les commentaires sont fermés.